Guide turistiche, agenzie turistiche e centri di informazioni turistiche

Photo:Julien Duval

Come conoscere un paese al meglio e vivere come la gente del posto, nessuno lo sa meglio di una guida turistica che conosce tutti i luoghi nascosti e le leggende di ogni posto in Croazia. Mentre alcuni vi porteranno per le strade degli antichi Romani, altri vi potrebbero svelare il mondo dell’Approdo del Re, Guerre stellari o Winnetou. In una delle agenzie turistiche potete prenotare le gite che ricorderete a lungo o, se preferite esplorare da soli e godere spensieratamente delle bellezze e dei segreti della Croazia, potete prendere le brochure e le mappe in uno dei centri di informazioni turistiche.

Guide turistiche

1.  Regole generali per le guide turistiche

  • misurare la temperatura corporea prima di intraprendere escursioni, viaggi e.c.
  • utilizzare la maschera di protezione negli spazi al chiuso (vettura, nave, museo…)
  • è raccomandata la frequente disinfettazione delle mani
  • munirsi di soluzione disinfettante
  • mantenere la distanza di sicurezza tra la guida turistica ed il cliente
  • non stringere la mano agli ospiti
  • numero limitato di persone negli spazi al chiuso
  • utilizzo del microfono per consentire la distanza fisica sufficiente tra la guida e l'ospite / utente (se possibile)
  • favorire l'utilizzo di un ricevitore con cuffia ospite per consentire la distanza fisica sufficiente tra la guida e l'ospite / utente (se possibile)
  • ricevitori e cuffie devono essere disinfettati dopo l'utilizzo
  • aderenza alle misure epidemiologiche nei siti
  • rispetto rigoroso delle norme di comportamento nelle aree protette

2.  Regole generali per gli utenti

  • utilizzare la maschera di protezione negli spazi al chiuso
  • mantenere la distanza di sicurezza
  • numero limitato di persone nel gruppo negli spazi al chiuso
  • utilizzo di un ricevitore con cuffia per consentire la distanza fisica sufficiente tra la guida e l'ospite / utente (se possibile)
  • aderenza alle misure epidemiologiche nei siti
  • rispetto rigoroso delle norme di comportamento nelle aree protette

Agenzie turistiche

1. Regole generali per gli addetti

  • Informare e formare gli addetti sull’applicazione delle procedure per la protezione di addetti e clienti e delle procedure nel caso di infezione di addetti o clienti.
  • Misurare la temperatura.
  • Mantenere la distanza fisica.
  • Indossare le mascherine protettive.
  • Se non visibilmente sporche, disinfettare le mani il più spesso possibile e se visibilmente sporche, lavarle e disinfettarle. Disinfettare le superfici di lavoro più volte al giorno.
  • Aerare regolarmente le aree di lavoro (almeno due volte al giorno).
  • Limitare il numero di persone negli spazi chiusi.
  • Comunicare con clienti e partner per telefono o posta elettronica o, se necessario, per collegamento video ogni volta che questo tipo di comunicazione è possibile.

2. Regole generali per gli ospiti

  • Si consiglia di comunicare per telefono, posta elettronica o collegamento video.
  • Indossare le mascherine protettive negli spazi chiusi.
  • Disinfettare le mani.
  • Mantenere la distanza fisica.

3. Requisiti tecnici e di spazio

Se i clienti sono in presenza

  • All’ingresso predisporre un’opportuna segnaletica con informazioni e istruzioni di comportamento.
  • Fornire i disinfettanti per le mani all’ingresso.
  • Limitare il numero di clienti contemporaneamente presenti in agenzia.
  • Pulire e disinfettare regolarmente i filtri dell’impianto d’aria condizionata e di ventilazione e riscaldamento.
  • Se il lavoro è organizzato in due turni, prevedere un intervallo di tempo tra i due turni per prevenire il contatto tra gli addetti che lavorano in turni diversi e per pulire e disinfettare gli spazi e le superfici di lavoro.  
  • Rendere possibile i pagamenti con carte di credito contactless.

Se i clienti non sono in presenza

  • Pulire e disinfettare regolarmente i filtri dell’impianto d’aria condizionata e di ventilazione e riscaldamento.
  • Se il lavoro è organizzato in due turni, prevedere un intervallo di tempo tra i due turni per prevenire il contatto tra gli addetti che lavorano in turni diversi e per pulire e disinfettare gli spazi e le superfici di lavoro.

Prestazione di servizi in un altro luogo

  • Le agenzie che si trovano nell’ambito delle strutture commerciali, alberghi, fiere, stazioni o terminal per i servizi pubblici di trasporto terrestre, marittimo, aereo o simili, devono rispettare le misure epidemiologiche prescritte per le strutture nelle quali si trovano.

4. Servizi

Trasferimenti turistici (con i veicoli dell’agenzia)

  • Disinfettare i veicoli (pullman, mini bus, furgone passeggeri, veicolo personale) prima e dopo ogni servizio. 
  • Misurare la temperatura del conducente prima di ogni servizio e tenere l’elenco dati. 
  • Il conducente e i passeggeri devono indossare le mascherine protettive a bordo.
  • All’ingresso del veicolo predisporre un dispenser con disinfettante.

Gita organizzata (con i veicoli dell’agenzia)

  • Disinfettare i veicoli (pullman, mini bus, furgone passeggeri, veicolo personale) prima e dopo ogni servizio.
  • Misurare la temperatura del conducente e della guida prima di ogni gita e tenere l’elenco dati.
  • Il conducente, la guida e i passeggeri devono indossare le mascherine protettive a bordo.
  • Misurare la temperatura degli ospiti prima di ogni gita.
  • All’ingresso del veicolo predisporre un dispenser con disinfettante.
  • Rispettare i protocolli di sicurezza per parchi nazionali e naturali, musei ed altre istituzioni.

Gita organizzata in barca

  • Disinfettare la barca prima e dopo ogni gita.
  • Misurare la temperatura dell’equipaggio e dei passeggeri alla partenza.
  • L’equipaggio deve indossare le mascherine protettive durante il viaggio.
  • I passeggeri devono indossare le mascherine protettive negli spazi chiusi durante il viaggio.
  • All’imbarco predisporre un dispenser con disinfettante.

Nota: L’agenzia è responsabile per l’implementazione delle misure di sicurezza a bordo dei veicoli appartenenti all’agenzia o presi in leasing.

Turismo d’affari

1. Regole generali per gli addetti

  • Informare e formare gli addetti sull’applicazione delle procedure per la protezione di addetti e clienti e delle procedure nel caso di infezione di addetti o clienti.
  • Informare e formare gli addetti su tutte le misure per la prevenzione dell’epidemia e sulle raccomandazioni valide per tutti i tipi di servizi prestati nell’ambito dell’organizzazione dell’evento.
  • Mantenere la distanza fisica (distanziare particolarmente gli addetti a contatto con i clienti dagli altri addetti).
  • Indossare le mascherine protettive.
  • Misurare la temperatura.
  • Se non visibilmente sporche, disinfettare le mani il più spesso possibile e se visibilmente sporche, lavarle e disinfettarle. Disinfettare le superfici di lavoro più volte al giorno.
  • Limitare il numero di persone negli spazi chiusi.
  • Intensificare i controlli degli elenchi dei partecipanti.
  • Fornire una quantità sufficiente di disinfettanti.
  • Fornire le mascherine protettive per il 5% del numero totale dei partecipanti (a pagamento o gratuitamente).
  • Garanzia di collaborazione con i partner ai quali è stato assegnato il marchio di sicurezza.
  • Controllare l’applicazione dei protocolli di sicurezza per tutti i partner partecipanti all’organizzazione del convegno.  

2. Regole generali per gli ospiti

  • Indossare le mascherine protettive in tutte le aree comuni dell’albergo.  
  • Disinfettare le mani.  
  • Limitare il numero di visitatori nelle aree comuni della struttura.  
  • Mantenere la distanza fisica.

3. Organizzazione di gite e transfer

  • Mantenere l’igiene del posto del conducente.  
  • Misurare la temperatura.
  • Indossare le mascherine protettive (conducente, passeggeri, turisti, operatore turistico, guida).
  • Disinfettare le mani.
  • Mantenere la distanza fisica tra il conducente e l’operatore turistico, le guide turistiche, i passeggeri/turisti.
  • Mantenere l’igiene dello spazio passeggeri.
  • Rendere disponibile la protezione tra il conducente e i passeggeri (una barriera protettiva in plexiglas o un posto a sedere libero).
  • Aerare il veicolo.

 4. Registrazione di partecipanti prima e durante l’evento

  • Effettuare la registrazione on-line.
  • Pagamento anticipato della quota d’iscrizione e di tutti gli altri costi richiesti dal partecipante. 
  • Se i pagamenti si effettuano direttamente sul posto, rendere possibile i pagamenti contactless.
  • Preparare in anticipo tutti i materiali per il convegno e gli altri materiali.
  • Distribuire i materiali per il convegno e gli altri materiali senza contatti. 
  • Controllo senza contatto di ingresso e passaggio nell’interno della struttura.
  • Predisporre una barriera protettiva al banco della reception.

Plastificare i materiali informativi ed altri materiali disponibili al banco della reception per poterli disinfettare dopo ogni uso. 

Centri di informazioni turistiche

1. Regole generali per gli addetti

  • Informare e formare gli addetti sull’applicazione delle procedure per la protezione di addetti e clienti e delle procedure nel caso di infezione di addetti o clienti.
  • Misurare la temperatura.
  • Mantenere la distanza fisica.
  • Indossare le mascherine protettive.
  • Se non visibilmente sporche, disinfettare le mani il più spesso possibile e se visibilmente sporche, lavarle e disinfettarle. Disinfettare le superfici di lavoro più volte al giorno.
  • Aerare regolarmente le aree di lavoro (almeno due volte al giorno).
  • Limitare il numero di persone negli spazi chiusi.
  • Comunicare con clienti e partner per telefono o posta elettronica o, se necessario, per collegamento video ogni volta che questo tipo di comunicazione è possibile.

2. Regole generali per gli ospiti

  • Si consiglia di comunicare per telefono, posta elettronica o collegamento video.
  • Indossare le mascherine protettive negli spazi chiusi.
  • Disinfettare le mani.
  • Mantenere la distanza fisica.

3. Requisiti tecnici e di spazio

Se i clienti sono in presenza

  • All’ingresso predisporre un’opportuna segnaletica con informazioni e istruzioni di comportamento.
  • Fornire i disinfettanti per le mani all’ingresso.
  • Limitare il numero di clienti contemporaneamente presenti in agenzia.
  • Pulire e disinfettare regolarmente i filtri dell’impianto d’aria condizionata e di ventilazione e riscaldamento.
  • Se il lavoro è organizzato in due turni, prevedere un intervallo di tempo tra i due turni per prevenire il contatto tra gli addetti che lavorano in turni diversi e per pulire e disinfettare gli spazi e le superfici di lavoro. 
  • Rendere possibile i pagamenti con carte di credito contactless.

Se i clienti non sono in presenza

  • Pulire e disinfettare regolarmente i filtri dell’impianto d’aria condizionata e di ventilazione e riscaldamento.
  • Se il lavoro è organizzato in due turni, prevedere un intervallo di tempo tra i due turni per prevenire il contatto tra gli addetti che lavorano in turni diversi e per pulire e disinfettare gli spazi e le superfici di lavoro.

Prestazione di servizi in un altro luogo

  • Le agenzie che si trovano nell’ambito delle strutture commerciali, alberghi, fiere, stazioni o terminal per i servizi pubblici di trasporto terrestre, marittimo, aereo o simili, devono rispettare le misure epidemiologiche prescritte per le strutture nelle quali si trovano.

4. Servizi

Trasferimenti turistici (con i veicoli dell’agenzia)

  • Disinfettare i veicoli (pullman, mini bus, furgone passeggeri, veicolo personale) prima e dopo ogni servizio. 
  • Misurare la temperatura del conducente prima di ogni servizio e tenere l’elenco dati. 
  • Il conducente e i passeggeri devono indossare le mascherine protettive a bordo.
  • All’ingresso del veicolo predisporre un dispenser con disinfettante.

Gita organizzata (con i veicoli dell’agenzia)

  • Disinfettare i veicoli (pullman, mini bus, furgone passeggeri, veicolo personale) prima e dopo ogni servizio.
  • Misurare la temperatura del conducente e della guida prima di ogni gita e tenere l’elenco dati.
  • Il conducente, la guida e i passeggeri devono indossare le mascherine protettive a bordo.
  • Misurare la temperatura degli ospiti prima di ogni gita.
  • All’ingresso del veicolo predisporre un dispenser con disinfettante.
  • Rispettare i protocolli di sicurezza per parchi nazionali e naturali, musei ed altre istituzioni.

Gita organizzata in barca

  • Disinfettare la barca prima e dopo ogni gita.
  • Misurare la temperatura dell’equipaggio e dei passeggeri prima di ogni gita.
  • L’equipaggio deve indossare le mascherine protettive durante il viaggio.
  • I passeggeri devono indossare le mascherine protettive negli spazi chiusi durante il viaggio.
  • All’ingresso della barca predisporre un dispenser con disinfettante.

Nota: L’agenzia è responsabile per l’applicazione delle misure di sicurezza a bordo dei veicoli appartenenti all’agenzia o presi in leasing.

Infografika